Strange Loop – in dialogo con Satoshi Hirose

Satoshi Hirose, artista giapponese da anni residente anche in Italia, a Milano, nel tempo ha sviluppato una ricerca artistica originale basata su differenti modalità espressive, dall’installazione alla scultura, dalla fotografia alla pittura, fino all’azione partecipata. La nota specifica e costante è il ricorso agli elementi della quotidianità e la loro ricombinazione in forma inconsueta, così

Satoshi Hirose – Strange Loop

Satoshi HiroseStrange Loop29 maggio – luglio 2021a cura di Matteo Innocenti Inaugurazione sabato 29 maggio, dalle ore 16 Viale Eleonora Duse 30, Firenze La Portineria prosegue la programmazione 2021 con il ciclo A Solo. La seconda mostra è Strange Loop di Satoshi Hirose, inaugurazione sabato 29 maggio. Satoshi Hirose (Tokyo, 1963), artista giapponese da anni

La Portineria – Salvo imprevisti tornerò domani

Una mostra collettiva di studenti dell’Accademia di Belle Arti di Firenze, prima della ripresa della programmazione con la mostra Surroundings a settembre. La Portineria e Satellite Florence ripartono con un’iniziativa “extra”, dando spazio alla giovane arte contemporanea. Il periodo emergenziale che stiamo attraversando da alcuni mesi riguarda in modo diretto anche l’ambito della cultura e

Carapelli for Art 2020

Carapelli sostiene il premio quale contributo alla cultura: gli artisti sono preziosi per la nostra società e la nostra vita, da loro vengono le visioni che ci permettono di considerare, in modo sempre nuovo, il mondo. Sono loro stessi le radici, saldi nel presente e protesi verso il futuro. Ringraziamo tutti gli artisti per la

Vis a Vis Fuoriluogo 22 – Paolo Borrelli e Fausto Colavecchia – Ci rivedremo a Filippi

“Ci rivedremo a Filippi”, così la frase che lo spettro di Cesare rivolge in sogno a Bruto – il quale è ormai ossessionato dalla partecipazione alla congiura contro il dittatore – prevedendone la futura sconfitta mortale presso la città Macedone. L’episodio di immaginazione viene riportato dallo storico Plutarco nelle Vite parallele (fine I – inizio

Figurarsi la pittura

Dal mito originario della fanciulla di Corinto che traccia sulla parete i contorni dell’amante, alla morte dichiarata tante volte ma mai davvero avvenuta. Che cos’è oggi la pittura? Un ciclo di mostre con artisti di varia provenienza prova a dare alcune risposte. Al Museo Pecci di Prato… Il Museo Pecci inizia un progetto, che si