Studio – Marco Pace

Gennaio – Maggio 2022Marco Pace (Lanciano, Chieti, 1977). Dallo statemen dell’artista: “Un’analisi inconscia dello spazio. Sistemarsi nel contesto, leggere l’ambiente, metabolizzare la realtà. Risolvere questioni vitali in pittura. L’uomo al centro di uno studio ancestrale dell’ambiente, mentre la natura guarda con indifferenza e distacco. Il reale reale, uno sguardo romantico. Cicli di dipinti si susseguono

Studio – Caterina Sbrana

Dicembre 2021 – Gennaio 2022Caterina Sbrana (Pisa, 1977) Landmarks, a map for a inner geography The wind is low the birds will singthat you are part of everythingDear Prudence won’t you open you eyes? Look aroundLook around round roundLook around Dear Prudence, The Beatles “A Palazzo Poli ho lavorato, mi sono fatta il tè, ho

Studio – Victoria De Blassie e Connor Maley

Ottobre – Novembre 2021Victoria De Blassie (Albuquerque, New Mexico, 1986)Connor Maley (Washington, D.C., 1984) Victoria, artista visiva, vive attualmente a Firenze ed è nata e cresciuta ad Albuquerque, NewMexico. Connor, scrittore di Washington D.C., attualmente residente a Firenze. Insieme hanno lavorato al progetto collaborativo dal titolo Not Not a Zygote: Meiotic Litotes of Domestic Quiddity

Studio – Oscar Contreras

Luglio – settembre 2021 Oscar Contreras (Toluca, Messico, 1986)   Oscar Contreras Rojas è nato a Toluca in Messico nel 1986 e si è diplomato in Pittura all’Accademia di Belle Arti di Venezia. La sua attività artistica si incentra nel raffigurare, tramite una pittura impetuosa, paesaggi sfuggenti e concitati. Le sue opere si pongono tra

Studio – Eva Sauer

Aprile – Maggio 2021Eva Sauer (Firenze, 1973; vive e lavora tra Firenze e Düsseldorf) Nel suo lavoro Eva Sauer combina immagini fotografiche e sculture con la parola. I temi principali della sua ricerca sono le molteplici forme di violenza, le paure e le perdite esistenziali.Durante il periodo di residenza a STUDIO l’artista ha lavorato al

Studio – Eliel David Pérez Martínez

Studiofebbraio – marzo 2021Eliel David Pérez Martínez (1998, Oaxaca, Messico) I dipinti di Pérez Martínez seguono una linea basata sulla sperimentazione consapevole e analitica della pittura. I dettagli quotidiani si scompongono e si ricompongono trasformando l’iconografia di ogni soggetto in una composizione in cui il senso dello spazio è valorizzato con l’equilibrio e l’ampiezza del

Studio

Palazzo Poli in collaborazione con La Portineria e Suburbia Contemporary, a partire dal 2021 dà avvio a un progetto dedicato alla ricerca e alla produzione artistica: Studio.Si aggiunge un altro spazio al nuovo polo per l’arte contemporanea a Firenze. Studio come indicato dal nome è uno studio d’artista, un luogo di ricerca e di sperimentazione