Stealing | Kinkaleri – Unitè d’Habitation (Platform) | Paolo Parisi

KINKALERI
STEALING
con Marco Mazzoni
venerdì 28 ottobre h.19:00
LATO | Piazza S. Marco 13 – Prato

Non è che il passato getti la sua luce sul presente o il presente la sua luce sul passato, ma immagine è ciò in cui quel che è stato si unisce fulmineamente con l’ora in una costellazione.
Walter Benjamin

kinkaleri_stealing_2016_00
Il secondo appuntamento del programma di Unitè d’Habitation (Platform) di Paolo Parisi è Kinkaleri Stealing con Marco Mazzoni, azione performativa inedita.
Nell’area della piattaforma il corpo diventa tramite di esperienza di un processo. Seguendo una partitura invisibile, una successione di movimenti arriva a formarsi come immagine, e nel fare ciò indaga alcuni delle possibilità della rappresentazione stessa.

Kinkaleri nasce nel 1995 come collettivo artistico composto da sei persone. Opera fra sperimentazione teatrale, ricerca sul movimento, installazioni visive, materiali sonori e performance, cercando un linguaggio non sulla base di uno stile, ma direttamente nell’evidenza di un oggetto. Il gruppo è formato attualmente da Massimo Conti, Marco Mazzoni, Gina Monaco.

 
a cura di | edited by Matteo Innocenti
in collaborazione con | in collaboration with Luca Gambacorti