Carapelli For Art | Premio Arti Visive

Carapelli For Art | Premio Arti Visive

Al via il concorso dedicato ai 125 anni di Carapelli. Con la collaborazione delle Accademia di Belle Arti di BRERA, di FIRENZE, di ROMA e di LECCE, l’azienda invita i giovani artisti italiani, con un montepremi di 10.000 €, a dare una lettura contemporanea al tema “Carapelli For Art: maestria, tradizione e qualità”

Carapelli Firenze, nell’ambito delle celebrazioni per i 125 anni della sua fondazione, dimostra attenzione per l’arte italiana contemporanea organizzando la prima edizione del concorso “Carapelli for Art”.
Il Premio, dedicato a sostenere il lavoro degli artisti di qualità e valore, prevede due categorie: Open, aperta agli artisti professionisti e Accademia, riservata agli per gli studenti delle Accademie di Belle Arti Italiane. Il filo conduttore sarà l’interpretazione del tema “Carapelli For Art: maestria, tradizione e qualità”.

Maestria, tradizione e qualità sono valori che Carapelli Firenze, casa fondata nel 1893, porta avanti da oramai 125 anni e contraddistinguono l’azienda leader nel settore oleario, ma che sono altresì fondanti per la ricerca nel campo dell’arte contemporanea. Con questo premio, Carapelli descrive la sua storia declinandola nell’arte e individuando nel contemporaneo risorse ed energie nuove e ancora da esplorare.

Sono ammesse in concorso opere realizzate con ogni mezzo di cui si avvale la cultura visiva contemporanea: pittura, fotografia, scultura, installazione e video. Potranno partecipare al premio “Carapelli for Art” gli artisti di ogni nazionalità

I PREMI:
categoria «accademia», riservata agli studenti iscritti alle Accademie di Belle Arti italiane con un premio di € 3.000 per il primo classificato, di € 2.000 per il secondo e di € 1.000 per il terzo.
Categoria «open» riservata a tutti gli artisti professionisti, con un premio di € 4.000

LE ACCADEMIE – A questo progetto filantropico della casa olearia Carapelli finora hanno aderito con entusiasmo l’Accademia di Belle Arti di Brera, di Firenze, di Roma e di Lecce mettendo a conoscenza gli studenti del premio ed invitandoli a partecipare.

LA PREMIAZIONE – Gli artisti vincitori, selezionati a fine luglio da una giovane giuria di esperti e curatori d’arte contemporanea, composta da Giulia Brivio, Federica Boragina, Matteo Innocenti e Gabriele Tosi, e premiati con un evento di chiusura concorso a settembre.

LA PARTECIPAZIONE – Le opere dovranno essere presentate entro e non oltre il 15 luglio 2018 inviandole a carapelliforart@carapelli.it secondo le modalità indicate nel bando disponibile su www.carapelliforart.it

Coordinamento: Francesco Ozzola | heretique.it
INFORMAZIONI: carapelliforart@carapelli.it