Artribune
  • Versus. Il dibattito fra tradizione e attualità Marzo 31, 2017

    In che modo l’arte modifica la società? Come entra in relazione con il nostro tempo? Quale peso hanno l’eredità della tradizione e le emergenze dell’attualità nel determinare gli sviluppi della cultura contemporanea? Alice Zannoni e Matteo Innocenti sono i protagonisti della settima puntata di “Versus”. La consapevolezza di vivere in un’epoca storica di passaggio, in una fase di trasformazione radicale e dolorosa, è ampiamente condivisa. Non sembra però essere accompagnata dall’idea che la ricostruzione di uno ...

    Continua a leggere
  • Malevic sui canali di Amsterdam Gennaio 3, 2014

    “Con il termine Suprematismo intendo esprimere la supremazia della sensibilità pura nell’arte creativa”. Il leggendario percorso di Kazimir Malevic, dai primi esperimenti al quadrato nero su fondo bianco, per poi tornare ancora alla figurazione. In scena in una grandiosa retrospettiva allo Stedelijk Museum di Amsterdam. In occasione delle grandi retrospettive avviene quasi sempre di percepire che il carattere degli autori, inversamente ai processi di riduzione che di necessità le storiografie attuano a favore di un fattore stilistico dominante o poco altro, ...

    Continua a leggere
  • Territori instabili Gennaio 2, 2014

    Centro di Cultura Contemporanea Strozzina, Firenze – fino al 19 gennaio 2014. Il disorientamento a riguardo di molte dinamiche in atto riguarda di certo anche la globalizzazione, poiché il flusso attuale di interrelazioni, piuttosto che eliminare, ha solo modificato le divisioni esistenti. “Territori instabili” affronta la questione da vari punti di vista. La Strozzina conferma quel carattere che dagli inizi delle sue attività è venuto distinguendosi per la concentrazione sulle dinamiche sociali, economiche e culturali, vale a dire sul complesso sistema ...

    Continua a leggere
  • Enzo Cucchi, appunti per una Cosmogonia Gennaio 1, 2014

    La creazione e l’evoluzione dell’universo, con i suoi miti antichi, è al centro della mostra fiorentina di Enzo Cucchi, in corso da Poggiali e Forconi. Opere che dilatano l’immaginazione e rivelano immagini universali, tra cieli neri puntellati di stelle. Ne parliamo, con un’intervista al maestro Cucchi Cosmogonia o nascita del cosmo: una ricerca che attraversa l’intera umanità; dal complesso delle dottrine mitologiche alle credenze arcaiche, dalla teologia delle religioni alla scienza – nella ...

    Continua a leggere
  • A lezione di potere. Dalla Lituania Dicembre 1, 2013

    Museo Marini, Firenze. Attraverso l’obsolescenza, portata fino allo straniamento, l’opera di Deimantas Narkevičius ci consegna la sua verità: che il potere, poiché è ovunque, è la sostanza anonima del quotidiano. Una mostra equilibrata e intensa. L’intuizione e il paradosso sono parole differenti che indicano uno stesso elemento sostanziale della ricerca di Deimantas Narkevičius (Utena, 1964; vive a Vilnius): la considerazione che la visione della storia, come una materia viva, è infinitamente duttile. Vale a dire che l’analisi ripetuta del passato, attraverso cui si ...

    Continua a leggere
  • Relazionarsi con i suoni. Roberto Pugliese allo Scompiglio Novembre 29, 2013

    Tenuta dello Scompiglio, Lucca – fino al 19 gennaio 2014. Suono e movimento. Cercare con la sperimentazione il punto di contatto possibile fra tecnologia avanzata e natura organica. Roberto Pugliese presenta una nuova installazione, tra sound art ed electronic music… Le estensioni per profondità e altezza dello SPE – Spazio Performatico ed Espositivo, unite a una disposizione chiusa – condizioni che lo rendono un contenitore “ideale” -, sembrano d’esortazione agli artisti per un confronto che, seppur di necessità formalizzato in elementi ...

    Continua a leggere
  • Zhang Huan e il buddhismo monumentale Novembre 28, 2013

    Al modo di altri artisti cinesi, quella di Zhang Huan è una vicenda che unisce biografia, storia e arte. Davanti al sospetto che la Cina sia diventata una potenza economica a scapito dei valori umani e culturali, l’artista risponde con la monumentalità, persino spettacolare, della tradizione. L’anima e la materia segna la nuova apertura del Forte Belvedere, a Firenze…   Zhang Dongming (Anyang City, 1965, vive tra Shanghai e New York) – questo il vero nome dell’artista, mutato a circa trent’anni su consulto ...

    Continua a leggere
  • Residenze d’artista. La Centrale Fies Settembre 10, 2013

    Dopo le due puntate di approfondimento su Artribune Magazine, prosegue l’indagine sulle residenze artistiche in Italia. Sempre dalla penna di Matteo Innocenti, articoli monografici sulle realtà più interessanti del Paese. Provincia di Trento a pochi chilometri da Dro; compresa tra il Lago di Garda e la Valle dei Laghi, circondata dalle Marocche, imponenti frane del periodo postglaciale, si trova una struttura composta da un fortilizio e da un più recente corpo con funzione di centrale idroelettrica. Prima del 1990, anno d’inizio ...

    Continua a leggere
  • Cinque artisti e mille corrispondenze Settembre 7, 2013

    Prosegue il viaggio del progetto “Something Like This”, stavolta in collaborazione con lo spazio b-a-d. Cinque artisti in dialogo, per una mostra che attraverso l’immaterialità delle opere tende all’armonia del reale.  Lo spazio espositivo b-a-d di Pietrasanta ospita la quinta fase di A first step towards coincidences & meetings, progetto di incontro e confronto tra artisti affini per poetica, coordinato da Lisa Batacchi a partire dall’artist run space fiorentino Something Like This (SLT). In mostra, insieme a lei, Simone Ialongo, Pierfabrizio Paradiso, Tony Fiorentino e Virginia Zanetti. La collettiva rispetta criteri specifici: ...

    Continua a leggere
  • Figurarsi la pittura Settembre 7, 2013

    Dal mito originario della fanciulla di Corinto che traccia sulla parete i contorni dell’amante, alla morte dichiarata tante volte ma mai davvero avvenuta. Che cos’è oggi la pittura? Un ciclo di mostre con artisti di varia provenienza prova a dare alcune risposte. Al Museo Pecci di Prato… Il Museo Pecci inizia un progetto, che si potrebbe definire d’indagine, sulla pittura contemporanea e sulle relazioni con la figurazione: nel caso presente come in quelli che seguiranno, un’ampia selezione di artisti di provenienza ...

    Continua a leggere
  • Gli Occhi del mondo Settembre 3, 2013

    All’ampia diffusione di residenze artistiche lungo la nostra penisola si può affermare che corrisponda un’equivalente varietà di motivazioni d’avvio: talvolta si tratta del desiderio di rendere ancora presente, vitale e condivisibile una memoria intima. È il caso della residenza di Latronico, che vede protagonista Bianco-Valente… Nel 2005 viene creata nel piccolo paese di Latronico, in provincia di Potenza, un’associazione titolata a Vincenzo De Luca: operaio trasferitosi al Norditalia come tanti altri lucani, ma dotato di un particolare talento per la pittura, ...

    Continua a leggere
  • L’astrazione in scultura. L’esempio di Antoine Poncet Settembre 2, 2013

    Il confronto tra l’artista e la forma dura tutta una vita. A volte i segni emergono come una ferita, altre vengono trascesi nella purezza dell’opera finita. La seconda via è quella di Antoine Poncet, uno dei padri dell’astrattismo scultoreo francese. In mostra a Carrara… Il particolare astrattismo originato dal Novecento ha trovato in fase di analisi varie motivazioni, soprattutto la ricerca di autonomia dalle esigenze di mimesi, derivata anche dal confronto con le riproduzioni tecniche, e il successivo desiderio di ri-fondazione ...

    Continua a leggere